Post Installation tasks per Ubuntu 8.04 “Hardy” 

Filed under: Linux on Sunday, August 3rd, 2008 by Marco | No Comments

Ho installato Ubuntu 8.04 su 2 portatili della DELL Latitude (D620 e D630) e sul mio Desktop di casa (un AMD Athlon 64, 2Gb di RAM, HD Sata da 250Gb e GeForce FX 5700LE da 256Mb).

Il tutto ha funzionato senza nessun problema e su tutte le macchine ha riconosciuto l’hw in dotazione (compresa WiFi e Bluetooth dei Laptop) ed i miei accessori del Desktop (lettore multicard con Bluetooth integrato).

Di seguito trovate tutte le operazioni da me fatte per integrare l’installazione con plugin/applicazioni utili per il normale lavoro.

Installazione Driver NVIDIA/ATI

Per l’installazione dei driver corretti per la mia scheda video, ho utilizzato una utility scritta in Pythno chiamata “EnvNG”. Lo script è pubblicato nel repository “Universe” è può essere facilmente scaricata ed installata. Ecco le operazioni da me effettuate:

sudo apt-get install envyng-gtk
sudo envyng -t

Selezionare la scheda video (io ho scelto “1″ per Nvidia) ed effettuare un reboot al termine.

Source: http://www.albertomilone.com/envyngfaq.html#A

Installazione Plugin Flash

sudo apt-get install flashplugin-nonfree

Installazione Java

sudo aptitude install sun-java6-jre sun-java6-plugin sun-java6-fonts
Fonte: http://linuxondesktop.blogspot.com/2007/02/13-things-to-do-immediately-after.html

Installazione Font Caratteri MS Windows

sudo apt-get install msttcorefonts

Installazione Caratteri Ghostscript (Opzionale)

sudo apt-get install gsfonts-x11

Se invece si vuole utilizzare dei fonts scaricati da internet basta posizionarli nella cartella /usr/share/fonts/truetype, in questo modo è accessibile da qualsiasi applicazione.

Infine se vogliamo creare noi dei font, ci viene incontro il tool fontforge, installiamolo quindi con sudo apt-get install fontforge.

Source: http://www.linuxtutorial.it/installare-driver-nvidia/

Installazione Codec Video (iniziamo con Aggiungere Medibuntu source…)

Installiamo i codec a tutto ciò che non può essere liberamente distribuito con Ubuntu.

Aggiungiamo medibuntu come Source per Codec & Affini (Ubuntu 8.04 “Hardy Heron”):

sudo wget http://www.medibuntu.org/sources.list.d/hardy.list -O /etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list

E la chiave GPG per la per la sicurezza:

sudo apt-get update && sudo apt-get install medibuntu-keyring && sudo apt-get update

Esecuzione Encrypted DVDs (Solo dopo aver aggiunto Medibuntu come source)

Per riprodurre encrypted DVDs, la libdvdcss2 package è essenziale. La libdvdcss è una semplice libreria progettata per accedere ai  DVDs come un block device senza il fastidio della decifrazione.

Ulteriori info su:  http://www.videolan.org/developers/libdvdcss.html.
sudo apt-get install libdvdcss2

Successivamente installiamo i codec:

Per i386, Il package è w32codecs: sudo apt-get install w32codecs
Per amd64, il package è w64codecs: sudo apt-get install w64codecs
sorce: https://help.ubuntu.com/community/Medibuntu

Aggiunta Codec MP3,MPG1,MPG3,AC-3, etc.

Da “Applications/Add Remove scegliere il pacchetto “Gstreamer Extra plugins”.

Software Freeware per Windows XP 

Filed under: Software on Saturday, April 5th, 2008 by Marco | No Comments

Tutte le utility da presentate, sono state testate e quotidianamente usate da me.

aTunes Alternativo ad iTune

Gimp Manipolazione Immagini

Picasa Manipolazione ed Archiviazione Foto

Kompozer Editor HTML

Notepad++ Editor Testo (Solo Windows)

CCleaner Ottimizzatore PC e controllo Privacy

Freemind mind-mapping software

CDBurnerXP Masterizzazione CD/DVD

Allway Sync Sincronizzazione PenDrive <-> PC

Scribus Desktop Publishing

FileZilla FTP Client/Server

AVG Free AntiVirus, AntiSpyware e Anti-Rootkit

ImgBurn Masterizzazione Immagini CD/DVD (Supporta Blu-Ray)

VideoLan Player Multimediale

Audicity Manipolazione Suoni

Blog Desk Editor per Blog con Wordpress

Installazione Linux DSL su chiavetta USB 

Filed under: Linux on Thursday, February 14th, 2008 by Marco | No Comments

Ad un congresso a cui ho partecipato ultimamente, mi hanno regalato una pendrive da 512Mb.

Ho cercato di pensare che uso ne potessi fare e, in una notte insonne, ho pensato di sfruttarla per costruirmi il mio ambiente privato linux portatile.

La mia scelta è caduta su Damn Small Linux (DSL). Non è stata una scelta particolarmente studiata, ma è stato uno dei primi ad uscire da Google ed quello che ha funzionato al primo colpo!

Ecco come ho proceduto.

  1. Ho inserito la mia nuova pendrive nel portatile (DELL D620 con Windows XP Pro) e non ho avuto bisogno di formattarla (diversi Blog suggeriscono di formattare la pendrive. Nel caso servisse attivare una finestra di comando DOS (cmd.exe) ed inserire il comando “FORMAT F: /fs:FAT32″;
  2. Unzippate il file “dsl-embedded.zip” scaricato dalla sezione Download del sito nella pendrive (io ho usato la versione dsl-4.2.5.embedded.zip);
  3. Ho scaricato Syslinux 3.61 per rendere bootable la pendrive da Kernel.org e lo unzippato in una directory di comodo (nel mio caso “c:\syslinux”);
  4. Dalla precedente versione DOS sono andato nella directory “c:\syslinux\win32″ ed ho eseguito il comando “syslinux -ma F:” (dove F: è la pendrive);
  5. Ho fatto il reboot del PC e, premendo F12 al boot, ho scelto di far partire il portatile dal Pendrive.
  6. Risultato: un sistema completo linux con posta elettronica, browser, IM, etc pronto ed attivo.

Una delle sorprese più piacevoli è stato che DSL ha riconosciuto i device del mio portatile (audio compreso) ed era pronto ed operativo.

 

Veramente un bel sistema. :-)

Resources:

Link Descrizione
http://damnsmalllinux.org Damn Small Linux (DSL)
http://damnsmalllinux.org/wiki/index.php/Main_Page Wiki DSL
http://www.kernel.org/pub/linux/utils/boot/syslinux/ SysLinux